ArchitetturaCasaDecorazioniDesignMobiliNataleCome Addobbare L' Albero Di Natale - MC Ristrutturare Casa

Dicembre 4, 2017by Mattia Curunella

Natale è alle porte e non avete ancora pensato a come addobbare il Vostro albero di Natale?

In questo articolo vi guideremo su come ottenere un risultato meritevole, degno di foto su Instagram da condividere in maniera orgogliosa.

Potrà sembrare un gioco da ragazzi ma questo processo merita dedizione e massima cura nei dettagli, altrimenti il risultato non sarà sempre dei migliori.

Con un pizzico di pazienza e passione potrete ottenere un albero come quelli invidiati nei migliori film americani.

E’ bene però seguire 4 passi fondamentali:

SCELTA DELL’ ALBERO

Innanzitutto la scelta dell’ albero dipende da tanti fattori che vanno dallo spazio disponibile nella vostra stanza che lo ospiterà, al budget a vostra disposizione.

Se avete in casa soffitti molto alti sfruttateli in altezza con un albero dal diametro minore ma altezza considerevole(180-250 cm). Se invece avete soffitti bassi puntate più sulla profondità e larghezza.

SCELTA DELLE LUCI

Elemento fondamentale per un addobbo d’impatto è sicuramente la scelta delle luci, che possono essere sia colorate che di luce biancastra (calda o fredda). Quello che conta è il gusto personale e il perfetto abbinamento con l’ arredo di casa.

Se ad esempio vivete in una casa moderna e dai colori chiari e puliti optate per delle luci dai toni più caldi e vivaci. Viceversa, se siete in un contesto dai colori caldi e scuri, scegliete luci più fredde per donare il giusto contrasto.

COME POSIZIONARE GLI ADDOBBI

Dopo aver completato il posizionamento di tutte le luci pensate agli addobbi (palline e festoni).

Questa fase è delicatissima perchè non devono comparire file o schemi ripetitivi, tutto deve essere casuale ma omogenea.

Alternate addobbi grandi a quelli più piccoli, utilizzate i primi per riempire tutto l’ albero e, in un secondo momento, quelli piccoli per colmare gli spazi vuoti residui.

COLORE DEGLI ADDOBBI

A questo proposito ogni anno ci sono tendenze diverse, che vanno dal rosso all’ argento, dal blu al dorato.

Non lasciatevi influenzare e scegliete in piena autonomia!

Ciò nonostante il consiglio è di non mischiare più di 4 colori insieme.

Mattia Curunella

https://www.mcristrutturarecasa.com/wp-content/uploads/2019/07/logo-2.png
https://www.mcristrutturarecasa.com/wp-content/uploads/2019/07/logo-2.png
Preventivi e Contatti
Via XX Settembre 33, Genova, CAP 16121, Italia
Social
This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.

Preventivi e Contatti