HomeConsulenza Immobiliare Genova | MC Ristrutturare Casa Genova

Ti guidiamo nell’ acquisto della tua nuova abitazione, valutando i costi di ristrutturazione e le principali potenzialità dell’ immobile.

Comprare casa oggi può rivelarsi più complesso di quel che si pensi, soprattutto se non si ha fin da subito il controllo dei costi e benefici.

Quanto si decide di comprare un immobile, sia per realizzare la casa dei propri sogni sia per effettuare un investimento immobiliare, è bene fare attenzione al proprio budget impiegato perchè, una parte di esso, dovrà essere destinato agli adempimenti burocratici e alle opere di ristrutturazione di realizzare.

E’ proprio in questo momento cruciale che entra in gioco la figura del CONSULENTE IMMOBILIARE in fase di pre-acquisto.

IL NOSTRO COMPITO?
Rilievo

Verrà effettuato un sopralluogo nell’ immobile con i potenziali compratori e verrà redatta una documentazione fotografica dello stato di fatto, valutando la condizione dei serramenti, delle finiture, degli impianti elettrici e sanitari e l’ esposizione alla luce

Studio

Dopo aver valutato gli aspetti tipologici ed estetici dell’ immobili si passerà ad un’analisi tecnica più approfondita.
Si verificheranno eventuali difformità con la planimetria catastale e a livello urbanistico (aspetto fondamentale per non incorrere in pesanti sanzioni).
Molto spesso si registrano infatti difformità non dichiarate rispetto al progetto presente negli archivi comunali, con un conseguente aggravio di spese tecniche (sanatoria) e allungamento delle tempistiche.

Relazione Tecnica

L’ ultima fase riguarderà la redazione (e la consegna) di una breve relazione tecnica che riassumerà, in maniera esemplificativa, le verifiche catastali e urbanistiche effettuate.
Si valuterà infine un potenziale range di spesa (con un elenco delle principali lavorazioni) da dedicare alle opere di ristrutturazione dell’ immobile oggetto della presente consulenza.

https://www.mcristrutturarecasa.com/wp-content/uploads/2019/06/3b-1.jpg

La legge impone oggi che il venditore, tramite atto notarile, attesti la conformità catastale e urbanistica dell’ immobile e della planimetria.

Il catasto però ha validità ai soli fini fiscali e può capitare che sia stato aggiornato in passato senza che sia stata presentata nessuna pratica edilizia presso il Comune di competenza, soprattutto su immobili datati.

Le dichiarazioni urbanistiche, invece, devono essere rese dal venditore sotto la propria responsabilità e il notaio, in sede di atto, trascrive tali dichiarazioni senza effettuare ulteriori verifiche approfondite (solitamente si affida ad un tecnico esterno abilitato di sua fiducia).

Il rischio è quindi di ritrovarsi in mano un’ abitazione priva della necessaria conformità urbanistica, obbligando il nuovo proprietario, in sede di ristrutturazione, a regolarizzare tramite sanatoria gli interventi non conformi.

Il Nostro consiglio è pertanto quello di rivolgersi sempre ad un professionista abilitato, che svolga tutte le indagini necessarie al fine di garantire ai nuovi acquirenti una tranquilla compravendita onde evitare sorprese spiacevoli ed un esborso notevole per abusi commessi da precedenti proprietari.

https://www.mcristrutturarecasa.com/wp-content/uploads/2019/07/logo-2.png
https://www.mcristrutturarecasa.com/wp-content/uploads/2019/07/logo-2.png
Preventivi e Contatti
Via XX Settembre 33, Genova, CAP 16121, Italia

Preventivi e Contatti